La Notte degli Assassini

testo

j. triana

musiche

variazioni del repertorio clavicembalistico di domenico scarlatti
esecuzione dal vivo del
quintetto architorti

regia

 

claudio ottavi fabbrianesi

con

 

rossana peraccio

alessandra pittaro

elisa caponi

scene e costumi

agostino porchietto

disegno luci

stefano turino

Trama

Tre fratelli adolescenti rinchiusi in una cantina giocano ossessivamente ad un gioco allucinante: l’assassinio dei propri genitori. In forma quasi psicodrammatica, assumono i ruoli degli assassini, delle vittime, dei vicini curiosi, della polizia che indaga, dei funzionari del processo a cui intervengono, in qualità di testimoni, gli stessi genitori uccisi.

Il Testo

Scritta a Cuba nella seconda metà del ’64, la pièce, dai toni grotteschi con richiami evidenti al teatro dell’assurdo, è ambientata nel contesto sudamericano anni ’50 ed è in grado di proporsi come “uno psicodramma sociale centrato sull’assassinio rituale quale simbolo della liberazione definitiva, e nello stesso tempo dell’incapacità della nuova generazione di sottrarsi alle modalità esistenziali vissute dai padri…”.

Quando l’assassinio rituale e immaginario sarà stato perpetrato sulla scena, quando i giovani ossessi avranno riconosciuto che tutti i personaggi, quelli “recitati” – i genitori – e quelli “recitanti” – i figli – sono tutti egualmente vittime, il gioco riprenderà senza soluzione di continuità in un alternanza di accusa-difesa che ci indica come unica azione esistenziale possibile il moto di coscienza. 

” La Notte degli assassini ci fa assistere più ancora che all’assassinio immaginario dei genitori, allo scacco di questo assassinio e alla tragica dimostrazione della sua inefficacia”.

Note di Regia

La Notte degli Assassini è una proposta Il Piccolo Teatro d’Arte – Architorti che privilegia la scomposizione evidenziata e la coesistenza parallela dei diversi elementi della messinscena – parola, movimento, musica – esplorando un linguaggio alternativo all’opera lirica in cui teatro e musica assumono un’importanza equivalente.

Festival e Riconoscimenti

2013

Torino Teatro Musei

2010

Giovani Incontroscena

2009

Festival Your Chance, Teatro Na Strasnom, Mosca.

2007

Progetto Rettiliario, Fondazione TPE

2007

Festival AvignonOff, Teatro Alizè, Avignone.

Rassegna Stampa